Sergio Algozzino: Ballata per De Andrè
Martedì 21 Ottobre 2008 09:06    Stampa E-mail
Sergio Algozzino: Ballata per De AndrèIn libreria da pochissimi giorni un volume di Sergio Algozzino, disegnatore e autore palermitano, Ballata per Fabrizio De Andrè.
Nel blog dell’autore leggiamo i motivi che l’hanno spinto ad intraprendere questo lavoro. Fabrizio De Andrè è scomparso nove anni fa e l’anno venturo ricorrerà il decennale della sua morte. Volendo evitare di realizzare una normale biografia, Algozzino ha deciso di raccontare De Andrè attraverso suggestioni, immagini suscitate dalle storie narrate nelle sue canzoni. Il risultato è una visione dell’opera del cantautore genovese raccontata attraverso le suggestioni provocate dalle sue opere, il chè potrà restituire un’immagine e di De Andrè diversa da quella delle comuni biografie, tanto scritte, quanto a fumetti.
Si tratta certamente di un’opera dalla realizzazione molto impegnativa, in quanto da un lato Algozzino si è dovuto confrontare con uno dei più alti esponenti della letteratura contemporanea come De Andrè, mentre dall’altro si dovrà verificare se le suggestioni presenti nell’opera saranno condivise dai lettori che ascoltano e amano De Andrè; in quel caso si creerà un’opera perfetta, in grado di sviluppare un rapporto di empatia tra l’autore e il lettore.