Creuza de ma: Mauro Pagani e Morin Khuur Ensemble
Stampa E-mail

paganiLa sera del 15 luglio, lungo le sponde del Po, a Boretto in Emilia c'è stato uno straordinario concerto.
La ripresa ideale di un viaggio iniziato sulle sponde del Mediterraneo, con Creuza de ma, e che Fabrizio De Andrè ha dovuto interrompere.
Questo viaggio avrebbe dovuto proseguire lungo le vie della seta, verso la Mongolia.
Mauro Pagani, musicista e ricercatore straordinario, ha cantato e suonato col Morin Khuur Ensemble, gruppo di musica tradizionale mongola.
Strumenti originali (il morin khuur, lo yotchin, yagta e altri), voci e una straordinaria tecnica uniti alla sensibilità e bravura di Pagani hanno prodotto un concerto davvero unico.
Ed è stata straordinaria la naturalezza, quasi la spontaneità con la quale queste sonorità lontane e vecchie di secoli si sono sposate al genovese di Creuza de ma, Sidun e altre canzoni.

 

 

Reportage video di Giuseppina Rossi (link a Youtube)

Mauro Pagani :: Creuza de maMauro Pagani :: A dumenega   |  Mauro Pagani :: Sidun   |  Mauro Pagani :: Da me riva