martedì, agosto 9, 2022
CreuZaDeMa

Si chiamava Faber – Concerto di Federico Sirianni e Max Manfredi

29 novembre 2019 Concerti

Informazioni sull'evento

Mappa non disponibile

Data e Ora:
29/11/2019
20:30

Dove:
Il Vecchio Mulino
Indirizzo:
Via Frigaglia 5 - Vicolo chiuso Via Maddalena 51
Città:
Sassari

Categoria:


Descrizione evento

Si chiamava Faber – Concerto di Federico Sirianni e Max Manfredi

0d1

Federico Sirianni e Max Manfredi
con il recital:
“SI CHIAMAVA FABER”
Due cantautori genovesi cantano e raccontano il più grande cantautore genovese

Quest’anno si è celebrato in tutta Italia il ventennale della scomparsa di Fabrizio de Andrè, una scomparsa che ha lasciato il mondo della canzone orfano di quella poesia così alta e popolare insieme e di quella visione straordinaria dell’esistenza umana che hanno caratterizzato la musica d’autore tra il Novecento e il Ventunesimo secolo.

Fabrizio De Andrè ha raccontato le storie degli ultimi, degli sconfitti, degli emarginati dalla società moralista e benpensante, è penetrato nei solchi di vite dolenti e sghembe, con delicatezza cristiana, nonostante la sua profonda laicità, e l’assenza di giudizio di chi ritiene che “ci sia ben poco merito nella virtù e ben poca colpa nell’errore”.

Ha lasciato un’impronta indelebile nei cuori di chi lo ha ascoltato e seguito, di chi lo ha conosciuto e frequentato, scalfendo la proverbiale ruvidezza dei suoi conterranei genovesi che lo hanno visto crescere e affermarsi anche attraverso la narrazione della sua città, set unico e splendido per i racconti di una certa umanità, e riuscendo a farsi accogliere e amare dal popolo sardo, presso cui ha vissuto la seconda parte della sua vita.

A Fabrizio De Andrè sono stati e continuano ad essere dedicati centinaia di tributi, che testimoniano la straordinaria anomalia di un cantautore impegnato e al tempo stesso così popolare e trasversale.

Federico Sirianni e Max Manfredi, gli attuali cantautori più rappresentativi di Genova, si scambiano canzoni e racconti per raccontare il “genovese” per antonomasia, Fabrizio De Andrè.
Entrambi hanno condiviso esperienze di vita vissuta e incontri con colui che può essere a buona ragione definito il più grande scrittore di canzoni italiano del Novecento e, in una serata, che è una sorta di festa musicale, restituiscono questo vissuto al pubblico con narrazioni assolutamente inedite in quanto del tutto personali, sapendo perfettamente di chi e cosa stanno parlando, con l’affetto, il rispetto e la continua meraviglia per il continuo scambio di incanto tra platea e pubblico che crea magicamente a ogni rappresentazione

Non mancano ovviamente le canzoni che si muovono in maniera poco cronologica ma terribilmente efficace tra i vari racconti, riproponendo con una modalità assolutamente originale e personale canzoni che coprono i momenti principali della vita e della carriera di Fabrizio De Andrè, dalla Genova degli esordi raccontata nella Città vecchia o in Via del Campo, alla Sardegna della maturità artistica e della terribile esperienza del rapimento, con Hotel Supramonte e Sand Creek; verranno alla luce ulteriori personalità di personaggi straordinari come Bocca di Rosa o Il suonatore Jones e la chiusura corale con Creuza de ma condurrà gli spettatori alla riscoperta di una lingua “nuova” e del racconto della grande cultura del Mediterraneo.

MAX MANFREDI è probabilmente il più talentuoso cantautore italiano vivente.
Ha vinto la Targa Tenco con il disco “Luna persa”. E’ stato definito da Fabrizio de Andrè “il più bravo di tutti” e, lo stesso Faber, ha cantato una canzone scritta da Max, “La fiera della Maddalena”, contenuta nell’album “Max”.

FEDERICO SIRIANNI è tra i cantautori italiani che hanno ottenuto più riconoscimenti in assoluto (Premio della Critica a Musicultura, Premio Bindi, Premio Lunezia) e il suo ultimo disco “Il Santo” è stato definito dalla critica “il più bel disco italiano del 2016” e ha ricevuto la menzione speciale del Club Tenco per la manifestazione Musica contro le mafie.

“IL VECCHIO MULINO”, Via Frigaglia 5 – Sassari

Ingresso Concerto… € 10
Ingresso Concerto + Cena/Buffet + 1 consumazione… € 20

Il Vecchio Mulino
Posti limitati | info e prenotazioni: 079/4920324 – 3393407008
ilvecchiomulino.ss@gmail.com


Prossimi eventi

Ricordando Faber - 10/08/2022 - 21:00

Ti è piaciuto questo articolo? Condividi!