sabato, marzo 23, 2019
CreuZaDeMa

TREVES BLUES BAND “70 in blues”

15 marzo 2019 Non solo De Andrè

Informazioni sull'evento

Sto caricando la mappa ....

Data e Ora:
15/03/2019
0:00

Dove:
Teatro Socjale
Indirizzo:
Via Piangipane 153
Città:
Piangipane

Categoria:


Descrizione evento

TREVES BLUES BAND “70 in blues”

0b

L’avventura della TREVES BLUES BAND nasce nel 1974 quando un giovane armonicista di Lambrate decide di partire con una “missione impossibile”: divulgare i valori del Blues, la sua storia e i suoi grandi interpreti. L’armonicista in questione è FABIO TREVES, da qui in poi ribattezzato il “Puma di Lambrate”, che con la sua band ha viaggiato in lungo e in largo per l’Italia e per il mondo (da Memphis a Leningrado) e ha tenuto alta la bandiera del BLUES italiano. I suoi concerti sono un viaggio nella storia di questa musica, dai primi canti di lavoro a quello arcaico e campagnolo, dal blues elettrico di Chicago a quello più moderno.

FABIO TREVES ha al suo attivo numerose collaborazioni con vere e proprie leggende del blues con cui ha suonato nel corso della sua carriera, come Robben Ford, Sunnyland Slim, Johnny Shines, Homesick James, Billy Branch, Dave Kelly, Paul Jones, Alexis Korner, Bob Margolin, David Bromberg e Mike Bloomfield.
Il 7 dicembre 2014 a Fabio Treves è stato conferito l’AMBROGINO D’ORO, importante onorificenza del Comune di Milano e la sua foto è stata inserita dalla rivista “Rolling Stones” nel numero di febbraio 2015 intitolato “Le 100 facce della musica italiana”. Nel 2015 la TBB ha fatto da supporter ai Deep Purple nel loro tour italiano e nel 2016 la band è stata eccezionale opening-act al concerto di Bruce Springsteen al Circo Massimo di Roma il 16 luglio.

Nel 2018 Fabio è stato ospite dei Supersonic Blues Machine sia in due tracce del loro album “Californisoul” che dal vivo condividendo il palco e duettando con il leggendario Billy F. Gibbons degli ZZ TOP.

www.trevesbluesband.com
www.facebook.com/TrevesBB

 


Prossimi eventi

“Sturmtruppen 50” - 07/12/2018 - 07/04/2019 - 0:00

Ti è piaciuto questo articolo? Condividi!