mercoledì, aprile 26, 2017
CreuZaDeMa

Guestbook

9

Belin, e poi dicono che a Zena non cambia mai niente. Mi fà piacere che Creuza de ma sia sia rinnovato non solo nella grafica (si sa, a noi genovesi la forma piace purché sostenuta dalla sostanza) ma nei contenuti. Specie se questi contenuti restano fedeli all'idea di base (cioè all'universo di Faber) ma lo rendono ancora più... universale, andando a inserire quesi personaggi, quelle idee, quei posti (più o meno davanti al mare) che si ritrovano e si rispecchiano in quella creuza de ma che è poi Genova, un porto di mare, in cui ghe de tutto comme a Zena. Un universo, quindi...
Grazie a Creuza de ma, per averci finora incuriositi, stupiti, divertiti, arricchiti di informazioni e aneddoti. Grazie a Creuza per continuare a farlo, anche in futuro. In vostra compagnia la cattiva strada diventa una buona strada, anzi, una creuza.
Con affetto e stima

Editore e scrittore, Genova 

8

Quando Giacomo mi ha chiesto di scrivere “due righe” sulla nuova veste grafica di “Creuza de Ma”, mi son sentito onorato. Faber, nei ricordi di bambino è stata la prima colonna sonora che mi ha insegnato il valore fondamentale della pace. A sei anni cantavo la”guerra di Piero” e ne potevo scorgere l’immagine nitida e triste dipinta da Faber . E quella grande forza espressiva non mi ha più abbandonato. Giacomo ha costruito il suo “viottolo di mare” sul web con la sapienza di chi la musica la sente “dentro”, come un brivido che arriva a lambire i confini dell’anima. Creuza de Ma che si rinnova mi incuriosisce moltissimo e mi chiedo quali nuove emozioni ci regalerà. Se volete un paragone io ho la stessa curiosità faberiana che tutti abbiamo avuto quando Fabrizio stava lavorando all’album Creuza de Ma. Cosa inventerà mai-ci chiedevamo in tanti? Ora sappiamo che è nata un opera imperdibile della musica internazionale . E il nuovo webzine Creuza de Ma, ne sono certo, sarà un altro capolavoro del geniale Giacomo. Un mare fatto di onde sonore nel quale ritrovarsi insieme. Grazie, Giacomo!

Giornalista, Direttore di Sonos & Contos 

7

E' sempre bello camminare lentamente in una "creuza de ma"; si scoprono cose che non ti aspetti...quindi, un augurio per il nuovo cammino e...tanta furtunn-a!

Chitarrista e cantante, Genova